Informazioni

Orari segreteria lunedì e giovedì dalle 18:30 alle 19:30 - Telefono e Fax: 0546/621075

News

Fine settimana di campionati regionali indoor a Modena e Parma


 editContent    31 Jan 2023 : 14:26
 None    Pista

Fine settimana di campionati regionali indoor a Modena e Parma

Fine settimana di campionati regionali indoor a Modena e Parma

WA0035

Arianna Marocchi (seconda da dx) campionessa regionale junior

Buoni risultati arrivano dai campionati regionali indoor allievi/junior/promesse a Modena. Si inizia il sabato, con le gare di velocità e ostacoli: Filippo Paganelli c'entra la finale migliore dei 60m grazie al 6'97 delle batterie e il 7"03 gli consente di salire sul terzo gradino del podio tra gli U23. Stesso piazzamento anche di Vittoria Bosi nei 60m U23 con 8"24 corso in finale. Carolina Alvisi tra le junior si classifica quarta con 8"20, nonostante un piccolo infortunio riportato settimana scorsa ad Ancona. Nei 60hs buon risultato per Sofia Tarozzi tra le allieve, che chiude all'undicesimo posto con 9"63.

 WA0016

Da Parma invece, ai campionati regionali di salti, altre buone notizie, nel salto triplo allieve infatti Irene Grossi si classifica al secondo posto, laureandosi vice-campionessa regionale, con la misura di 10,44m, nonché primato personale. Gareggia anche le salto in lungo dove eguaglia il personale di 4,82m. Si distingue particolarmente nella disciplina Arianna Marocchi che vince il titolo regionale junior con la misura di 5,40m, facendo la sua miglior prestazione stagionale.

Faenza, 30-01-2023

 

Catia Solaroli per “Atletica 85 Faenza BCC”


Weekend denso di appuntamenti e ben due minimi per i campionati italiani per Atletica 85 Faenza


 editContent    23 Jan 2023 : 20:05
 None    Pista

Weekend denso di appuntamenti e ben due minimi per i campionati italiani per Atletica 85 Faenza

Weekend denso di appuntamenti e ben due minimi per i campionati italiani per Atletica 85 Faenza

WA0058 660x368

Sofia Tarozzi sul podio di Parma e Filippo Paganelli in una foto di repertorio

 

Quello appena passato è stato un altro fine settimana ricco di gare, iniziato dal Palaindoor di Parma e finito a quello di Ancona, passando per la prima fase dei CDS di cross a Castel San Pietro.

Tanti i buoni risultati dei nostri tesserati. Il fine settimana si apre al palaindoor di Parma, dove si distingue l'allieva Sofia Tarozzi nei 60hs, che con 9"46 si qualifica per la finale, dove poi giunge terza al traguardo, ma soprattutto si migliora ulteriormente finendo in 9"39 e strappando il pass per i campionati italiani di categoria.

WA0053

Al meeting indoor di Modena invece buon risultato per la cadetta Giorgia Battilani sempre sui 60hs che con 9"98 si qualifica per la finale, che conclude al quarto posto. Nei 60m invece Beatrice Bertoni si qualifica per la finale con il personale di 8"27. Nei 60m cadetti invece ottimi risultati per Pietro Rizzo e Riccardo Dotti che accedono in finale e chiudono rispettivamente in 7"57 (1 centesimo più lento della batteria) e in 7"68, personale per lui. 

 WA0042

Alla prima fase dei CDS di cross a Castel San Pietro, in condizioni davvero pessime, sotto un incessante pioggia e il tanto fango, si distinguono coraggiosamente le master donne SF 35-55 sui 3km di percorso, che nella classifica a squadre sono seconde a parimerito con le prime. Mentre le master donne SF60+ sono al primo posto a squadre. Comandano però nella classifica complessiva, con 2 punti di distacco sul Circolo Minerva. Nel particolare, poi, buon secondo posto assoluto per Fiorenza Pierli tra le master, buon primo posto tra le SF60 per Susi Frisoni e brava anche Anna Spagnoli seconda nella categoria SF50. Tra le allieve, sul percorso da 3km buon 12esimo posto di Maristella Servadei, al suo debutto nella categoria assoluta. Bravi anche lo junior Claudio Cimatti, l’altra allieva Serena Cimatti e gli allievi Pietro Nicolini ed Edoardo Carapia che si sono distinti nonostante le condizioni climatiche avverse.

 

Al Palaindoor di Ancona altra nuova grande prestazione di Filippo Paganelli, che sui 60m si migliora ulteriormente rispetto al weekend scorso, timbrando un bel 6"93, nonché minimo per i campionati italiani U23! Ma non finisce qui, perché in finale si classifica decimo assoluto su oltre 200 partecipanti, migliorandosi ancora fino a 6"92. Questo ragazzo classe 2003 ci riserverà grandi sorprese. 

 

Faenza, 22 gennaio 2023

Catia Solaroli per “Atletica 85 Faenza BCC”


Primo weekend stagionale ricco di gare per Atletica85 Faenza BCC


 editContent    16 Jan 2023 : 18:07
 None    Pista

Primo weekend stagionale ricco di gare per Atletica85 Faenza BCC

Primo weekend stagionale ricco di gare per Atletica85 Faenza BCC

WA0019

Squadra del settore assoluto ad Ancona con allenatori Mariani e Tarozzi

Questo fine settimana è stato pieno di impegni per gli atleti di Atletica85 e anche per il suo campo sportivo della Graziola (Faenza), che in questo sabato soleggiato è stato protagonista del cross provinciale per le categorie esordienti, ragazzi/e e cadetti/e. Ben 183 gli iscritti nella categoria esordienti e 133 tra ragazzi e cadetti. Per i nostri portacolori ottimo podio tra i cadetti nel circuito da 2km con il secondo e terzo posto rispettivamente di Gioele Angeli e Luca Cattani. Tra le cadette invece secondo posto nella distanza di 1,5km per Anna Ricci al photofinish con la vincitrice ravennate. Terzo posto nella stessa gara per Elena Guerra.

 WA0022

Sabato si sono resi protagonisti non solo i più giovani, ma anche gli atleti del settore assoluto; a Modena, nella pista indoor riaperta dopo 2 anni di stop e 3 senza pubblico, si è disputato un importante meeting, nonché prima uscita stagionale dopo una lunga preparazione invernale per i nostri atleti, che ha visto protagoniste Sofia Tarozzi e Elena Forghieri nei 60hs con i rispettivi tempi di 9"66 e 10"94, per entrambe primato personale. Sempre a Modena, ma nella giornata di domenica altri risultati arrivano dal nostro settore assoluto, infatti nel salto in lungo buona prova per Stefania di Cuonzo, che torna a vestire i colori dell'A85 e, conclude con 5,52m in quinta posizione. Arianna Marocchi seconda junior con 5,16m, mentre Irene Grossi nel salto triplo si migliora di 56cm e porta il proprio personale a 10,43m segnando anche il nuovo record sociale. Sempre Irene nella stessa giornata si è migliorata di 18cm anche nel salto in lungo, portando la misura a 4,81m.

 WA0027

Ma non finisce qui: domenica, nello splendido Palaindoor di Ancona, si è svolto in mattinata il meeting giovanile indoor, che ha visto tagliare il traguardo dei 60m cadetti Pietro Rizzo con il personale di 7"55 e Riccardo Dotti in 7"79, anche per lui record personale. Tra le cadette buoni risultati di Beatrice Bertoni in 8"34 e Matilde Argnani in 8"67, entrambe al primato personale. Da notare anche l'8"54 di Sarah Bagnaresi alla prima gara in carriera. Mentre nella tarda mattinata e nel pomeriggio a distinguersi nel meeting nazionale assoluto indoor sono stati in tanti: buoni risultati infatti nei 60m per Carolina Alvisi che segna il tempo di 8"16, Carlo Montaguti in 7"26, ma soprattutto Filippo Paganelli, che continua la sua buona striscia di risultati dello scorso anno e fa il personale con il tempo di 7"03 qualificandosi per la finale dove si migliora ulteriormente chiudendo in 7”02 e soprattutto al 15esimo posto su 295 partecipanti; il tutto nonostante l’ora e mezzo di ritardo.

Bravi tutti, e sono solo le prime gare di stagione… Promette bene!

 

Catia Solaroli per “Atletica85 Faenza BCC”